Siracusa

 

 

Nei tre giorni di esercitazione sono stati impiegati 35 volontari presso il Centro Operativo Misto di Siracusa.

 

 

 

La squadra salvaguardia beni culturali - tra le poche riconosciute dalla Regione Siciliana in questo tipo di interventi - ha realizzato numerosi interventi, anche in collaborazione con il gruppo tecnico per la salvaguardia beni culturali di Legambiente:

 

 

 

 

 

 

 

  • venerdì 14 a Monterosso Almo (RG), dalle 7 alle 16 per l’evacuazione di beni archivistici della Chiesa Madre di San Giovanni; alla presenza dei funzionari del Centro Operativo Misto di Ragusa
  •  venerdì 14 ad Avola (SR), dalle 19 alle 21 per la rimozione, messa in sicurezza e trasporto della copia del dipinto di Caravaggio “La deposizione di Santa Lucia” presso la Chiesa dell’Annunziata, alla presenza dei funzionari del Centro Operativo Misto (C.O.M. 41) di Avola;
  •  sabato 15 a Noto (SR), dalle 8 alle 14, in collaborazione con l’Associazione Volontari Città di Noto per la messa in sicurezza di un dipinto di una chiesa;
  • sabato 15 a Siracusa, dalle ore 8 alle 13, messa in sicurezza di una copia del dipinto del Caravaggio "Il bacio di Giuda" che si trovava presso la Chiesa di S. Lucia al Sepolcro. L'intervento è stato effettuato con la supervisione del Dipartimento Nazionale Protezione Civile e della Soprintendenza ai Beni Culturali ed Archeologici di Siracusa. In seguito l'opera è stata consegnata al Direttore del Museo Archeologico Regionale "Paolo Orsi" con la presenza dei funzionari della Soprintendenza.

 

Il nostro gruppo sommozzatori ha collaborato con l'Associazione Volontari Città di Siracusa per il recupero di feriti sulle sponde del fiume Ciane.

 

Squadre di volontari di Nuova Acropoli sono state impegnate nell'ausilio al traffico durante alcune esercitazione di evacuazioni degli istituti scolastici. Questo per meglio testare la viabilità in occasione di eventi straordinari.

 

 

 

 

Eurosot 2005    Floridia    Avola   Catania