Al via il nuovo corso per Volontari nel Soccorso Costiero di Nuova Acropoli

Un’estate all’insegna del volontariato. E’ questa l’alternativa che Nuova Acropoli propone a giovani e meno giovani con tanta voglia di rendersi utili alla città e al contempo di mettersi alla prova. <?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />

L’opportunità è offerta dal GEA il Gruppo di Ecologia Attiva e Protezione Civile di Nuova Acropoli.

Anche quest’anno, infatti, quanti lo desiderano, potranno prendere parte al Corso di Protezione Civile, finalizzato al soccorso costiero che Nuova Acropoli organizza.

La filosofia che da sempre l’associazione segue è infatti quella di un volontariato “serio” in cui alla grande disponibilità umana si affiancano le conoscenze tecniche indispensabili per compiere al meglio un servizio alla popolazione.

 

            Il corso verrà presentato il 27 aprile per poi prendere il via mercoledì 4 maggio, alle ore 19. Le lezioni si terranno in contemporanea nelle tre sedi provinciali di Nuova Acropoli: Siracusa, Floridia ed Avola.

            Istruttori saranno i responsabili della stessa associazione, con una lunga esperienza in materia di volontariato e funzionari delle istituzioni preposte, in particolar  modo della Guardia Costiera, con cui Nuova Acropoli collabora da molti anni.

            Verranno affrontati e spiegati argomenti quali l’antincendio, le tecniche di primo soccorso, il salvamento in mare, le radiotrasmissioni, l’aspetto psicologico del soccorso. Tutte tematiche indispensabili per quanti intendono avvicinarsi al mondo del volontariato in protezione civile.

            Ampio risalto verrà data anche all’etica del volontariato per interrogarsi sulle motivazioni che spingono a mettersi al servizio del prossimo anche nelle condizioni più avverse.

           

            Le lezioni teoriche saranno affiancate da escursioni ed esercitazioni pratiche per mettere alla prova quanto appreso in aula.

            Al termine del corso, quanti lo desiderano potranno cominciare a svolgere servizio attivo.

 

Anche quest’anno, infatti, Nuova Acropoli organizza Operazione Nettuno, un attività di protezione civile che si terrà nei mesi di luglio ed agosto per la salvaguardia del mare e dei bagnanti.

            Nelle zone costiere verranno attivate una serie di postazioni di avvistamento, oltre ad un campo base, situato presso <?xml:namespace prefix = st1 ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:smarttags" />la Costa del Sole che, in coordinamento con la Capitaneria di Porto svolgerà attività di soccorso in mare, antincendio, primo soccorso.

Per partecipare al corso non si richiedono particolari requisiti se non tanta “voglia di fare”. Per maggiori  informazioni è possibile rivolgersi direttamente presso le sedi dell’associazione.