Progetto “Adozione a km 0”

 

 

Donati occhiali ad uno dei bambini “adottati”
dai volontari di Nuova Acropoli Avola
 

 

I volontari di Nuova Acropoli Avola si sono mossi in questo periodo per procurare ad una bambina un paio di occhiali da vista, non potendo la famiglia provvedere all’acquisto.
L’iniziativa, che si inserisce nell’ambito del progetto “Adozione a km 0”, è stata accolta dalla Confesercenti di Avola che ha preso a cuore la causa e si è mostrata disponibile nel donare gli occhiali offrendosi di accompagnare la bambina personalmente dall’ottico!

Ma la Società non è stata l’unica a rispondere a questa iniziativa, promossa tramite articoli sui quotidiani locali: altre persone della città si sono mobilitate per dare una mano e far sì che il progetto “Adozione a km 0” si concretizzi in una rete di commercianti, negozianti e professionisti che vogliono dare un supporto a bambini che sono i “nostri” bambini, che vivono nel nostro stesso territorio e verso il quale non si può mostrare indifferenza.

Il Progetto “Adozione a km 0” è nato e continua ad essere portato avanti per stare vicino ai bambini durante la crescita, curando le loro necessità primarie ed aiutandoli nell’educazione.
I bambini “adottati” sono sempre più numerosi e si spera di crescere sempre più per aiutarli e dare loro la possibilità di avere un futuro migliore!

Pubblicazioni Stampa!