SECONDO COMUNICATO

Inizio delle operazioni

16/06/2006

(clicca sull'immagine per allargare)

Dopo un giorno di sopralluogo di tutta l’area interessata dal sisma, con l’obiettivo di trovare il posto dove gli aiuti fossero il più possibile efficaci , Nuova Acropoli ha deciso di iniziare le operazioni presso il villaggio di KRAPYAK KULON nel distretto di BANTUL a Sud Est di Yogyakarta.

In questo villaggio c’è una scuola elementare pubblica, molto danneggiata dal terremoto la cui inagibilità costringe più di 200 bambini a seguire le lezioni in tenda.

Nel frattempo il gruppo sanitario ha  lavorato per portare assistenza medica alla popolazione.

Perciò è stato improntato un piccolo ospedale da campo all’interno dell’area della scuola.

Già nel primo giorno sono state visitate 21 persone tra adulti e bambini con differenti patologie, tra cui predominano le infezioni, i traumi e gli effetti psicologici dovuti alle conseguenze del terremoto. Ad ognuno è stato somministrato il trattamento medico necessario.

Il gruppo dedicato alla ricostruzione ha iniziato i lavori di carpenteria e ha provveduto ad acquistare il materiale per il lavoro nei villaggi vicini in modo da contribuire anche, per quanto possibile, alla ripresa economica delle attività.