Aratro - Volontari a lavoro

L’Aquila 14 maggio 2009 – Campo Alenia Ore 16:00

Dal terreno adiacente il campo un rumore assordante si diffonde in ogni tenda.
Pietre, scarpe e indumenti di ogni tipo escono dal sottosuolo al passaggio dell’aratro che solca il terreno ancora vestito dei profumi e dei colori invernali.

Noi non ci siamo arresi alla forza della Natura che in questi ultimo periodo si è mostrata con tutta la sua potenza. Anzi, abbiamo voluto approfittare di questa  stessa forza  per impiantare un orto nella terra vicino il campo che, in apparenza, non è tanto "buona" per farci crescere qualcosa.

L'Aquila 10 giugno 2009 - Campo Alenia Ore 16:00

Noi Acropolitani siamo convinti che i prodigi possano accadere. Infatti con l’aiuto di veri ed aspiranti contadini siamo riusciti in meno di un mese a realizzare un orto a regola d’arte: patate, granturco, fagioli, pomodori, peperoni, melanzane, meloni, cetrioli, insalata, erbe aromatiche, peperoncino abitano e colorano il nostro piccolo pezzo di terra che oggi ha l’aspetto della primavera.
Il nostro orto non è un orto comune ma speciale, perché in lui ci sono tutte le speranze di una rinascita, individuale ma soprattutto collettiva.

È un orto diverso perché è lavorato come gli orti dei nostri nonni. Tanta acqua, amore e perché no? Anche fantasia! Non contenti abbiamo “dipinto” con lavanda e pietre il logo di Nuova Acropoli sulla terra, proprio al centro dell’orto.

 

L’Aquila 25 giugno 2009 – Campo Alenia Ore 19:00

Dai tavoli della nostra mensa, tra una chiacchiera e l’altra, nasce un pensiero: innaffiamo?

Logo N.A.- Orto