Esercitazione regionale di Protezione Civile

ALLESTIMENTO TENDOPOLI

Sicilia 2010

Le filiali di Nuova Acropoli di Siracusa, Catania, Augusta, Floridia e Avola, si sono dati appuntamento il 6 e 7 marzo presso il Ponte Umbertino, per gestire una esercitazione di Protezione Civile.

Sono state simulate varie calamità naturali, fra cui un terremoto; all'esercitasione hanno pertecipato anche i volontari delle associazioni di protezione civile di Siracusa, AVCS, ROSS, AMBIENTE e SALUTE e i VV.FF. in congendo.

I 150 volontari, durante l'esercitazioni susseguitesi h.24 nonostante l'incessante pioggia, hanno dato prova della loro volontà nel cercare di mettere in atto quanto appreso durante il corso invernale di protezione civile, organizzato da tutte le nostre filiali; è stato interessante scambiare questa esperienza con volontari di altre associazioni.

Le squadre di intervento sono state dirette dal Responsabile Nazionale della Protezione Civile di Nuova Acropoli Emanuele Salerno.

Domenica mattina presso l'Antico Mercato di Siracusa si è svolta la cerimonia conclusiva in presenza del sindaco di Siracusa Roberto Visentin e dell'assessore alla protezione civile, Alfredo Boscarino.

Lo scopo dell'esercitazione è stato quello di verificare l'operatività e la preparazione dei volontari in caso di calamità naturali e soprattutto unire tutte le forze del volontariato presente nel nostro territorio, incentivando sempre più la relazione e la collaborazione con gli enti preposti all'insegna del servizio e dell'aiuto alla nostra città.

ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA EDIZIONE!!!

GUARDA LE FOTO