TUTTI PROMOSSI IN ORIENTAMENTO

Orientamento? No problem. Per gli iscritti al corso di protezione civile, organizzato dalla filiale di Verona a partire dai primi di febbraio, la topografia non ha più segreti. Dopo alcune lezioni teoriche, in aprile i ragazzi si sono cimentati in un’attività pratica. Hanno ricevuto un questionario che, una volta risolto in maniera corretta, avrebbe indicato il luogo dell’esercitazione: piacevole sorpresa per gli istruttori vedere come non si siano riscontrati problemi in questa fase.

 

Una volta giunti sul posto, due sono state le attività principali dell’attività: la lettura della carta, con la ricerca del punto di stazione, e la gara di orienteering, che ha visto i corsisti sfidarsi, non senza qualche iniziale titubanza, per conquistare la vittoria. Le due attività proposte ai corsisti, per quanto diverse possano sembrare, puntavano ad insegnare come muoversi sul territorio, come localizzare la propria posizione facendo attenzione ai particolari che ci circondano.<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />

 

A detta di tutti, l’attività è riuscita pienamente, è stata sicuramente istruttiva, ma al tempo stesso divertente. Per i corsisti è stato istruttivo applicare le nozioni studiate in aula ad una situazione reale, fugando i dubbi che erano rimasti. Anche la gara di orienteering è stata molto apprezzata ed è stata affrontata da tutti con il giusto spirito, quello giocare innanzitutto contro se stessi. Non sono mancati neppure alcuni momenti conviviali e ludici, fondamentali per conoscersi e integrarsi meglio.