Inquadramento geografico della zona

La torre è situata intorno ai <?xml:namespace prefix = st1 ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:smarttags" />1464 m. sul livello del mare ed il panorama che si può godere da lassù è davvero eccezionale. Pensate che in caso di cielo limpido si riesce a vedere Sulmona a circa 30 Km di distanza in linea d'aria!

Panorama che si ammira dalla Rocca

E’ una delle roccaforti più alte d'Abruzzo, all'interno del Parco Nazionale del Gran Sasso - Monti della Laga. A Nord la torre guarda il Gran Sasso con il Corno Grande, la cima più alta degli Appennini con i suoi 2912 m., a Est i massicci del Morrone e della Majella, che danno vita al  Parco Nazionale Maiella -Morrone,  a Ovest il Parco regionale Velino-Sirente.

Inoltre la Rocca si affaccia sul più suggestivo anfiteatro naturale d'Abruzzo, la Valle del Tirino, dove sorge il borgo di Capestrano, famoso per il rinvenimento del “Guerriero di Capestrano” conservato nel Museo Nazionale Archeologico di Chieti.