intervento della dott.ssa Patrizia Cologgi

Per il terzo anno consecutivo la sede di Nuova Acropoli a Roma, ha organizzato nella zona di Castel di Guido, nella periferia romana, un campo della durata di tre giorni.

In questi tre giorni, dal 27 al 29 Giugno, si sono svolte alcune esercitazioni pratiche, che hanno permesso ai giovani volontari di capire come lavorare ed interagire in una squadra.

Il venerdì è stato dedicato all’allestimento del campo con tutti i servizi necessari: montaggio delle tende ministeriali, cucina, mensa, magazzino, segreteria, sala radio, impianto elettrico ed idrico.

Il sabato è stata la giornata delle esercitazioni, che avevano come obbiettivo sia quello di insegnare ai giovani volontari l’utilizzo di attrezzature come le motoseghe, l’idrovora, il modulo antincendio, il gruppo elettrogeno e la torre faro, che quello di imparare a lavorare in squadra, a relazionarsi con il capo squadra e vivere il loro ruolo.

momento esercizazione di Primo Soccorso

Le esercitazioni svolte sono state:

·        Montaggio e smontaggio tende ministeriali

·        Uso del modulo TSK per lo spegnimento di incendi boschivi

·        Uso dell’idrovora

·        Turni di pattugliamento antincendio

·        Primo soccorso

 

Questo campo è stata un’occasione per stare a contatto con la natura, per conoscere meglio se stessi, i propri limiti e i propri punti di forza, ma anche per imparare a convivere con gli altri in situazioni di emergenza.

Ringraziamo per la realizzazione del Campo, il Comune di Roma, in particolare la d.ssa Patrizia Cologgi e il direttore dell’azienda agricola di Castel di Guido Angelico Bonuccelli, che ci hanno messo a disposizione il territorio in cui abbiamo svolto la nostra attività.

modulo TSK per lo spegnimento di incendi boschivi