Contro gli incendi i volontari di Nuova Acropoli

 

Anche quest’anno si è conclusa con un bilancio positivo la campagna di antincendio boschivo portata avanti dalla filiale di Floridia.

L’attività, iniziata nel mese di luglio, ha contato un notevole numero di interventi sull’entroterra della provincia di Siracusa, in siti come le riserve naturali di Pantalica e del Ciane Saline oppure grandi strade come la Ss 124 e il tratto che collega Floridia a Canicattini e ancora le contrade del Tivoli e Monasteri nel floridiano.

 

 

Nel totale si contano 66 interventi sugli incendi, 33 spegnimenti effettuati in collaborazione con il personale dei Vigili del Fuoco, 30 volontari impegnati e 344 ore di servizio complessive.

L’estate 2007 ha visto andare in fiamme ettari ed ettari di vegetazione in tutta Italia, proprio per questo è stato molto importante l’aiuto apportato dai volontari di Nuova Acropoli ai Vigili del Fuoco e agli uffici della Provincia Regionale di Siracusa atti a garantire il monitoraggio delle aree in pericolo di incendi.

È stato altresì necessario da parte dei volontari, oltre che operare nello spegnimento delle fiamme, garantire, soprattutto in caso di incendi stradali, un regolare deflusso della viabilità negli interessi dell’incolumità degli automobilisti.

Tutta l’attività si è potuta svolgere con operatività e professionalità grazie alla preparazione dei volontari, dimostratisi capaci di far fronte alle situazioni di emergenza che hanno interessato la Sicilia e in particolare il siracusano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

<p align="center">Rassegna Stampa

Gazzetta del Sud - Domenica 9 Settembre 2007
La Sicilia - Domenica 9 Settembre 2007
Libertà - Domenica 9 Settembre 2007