Esercitazione regionale di Protezione Civile 2007

Allestimento Tendopoli e Campi d' Accoglienza

Come già da cinque anni consecutivi, l'Associazione Culturale Nuova Acropoli- Sicilia ha allestito una tendopoli quale campo di prima accoglienza.

La sesta edizione si è tenuta presso la località catanese Sant'Agata Li Battiati nei giorni 3 e 4 Marzo, e anche quest'anno i volontari partecipanti sono stati più di 100!

Le filiali di Catania, Siracusa, Floridia e Avola si sono messe ancora una volta in gioco per "testare" capacità ed eperienza acquisite mediante esercitazioni e missioni sul territorio nazionale ed internazionale o, per i nuovi arrivati, semplicemente grazie a lezioni teorico-pratiche.

Al fine di accrescere le capacità di coordinazione con le altre realtà associative del volontariato, per la prima volta hanno collaborato all'attività le associazioni di volontariato quali E.S.A.F. (Ente Salvaguardia Ambiente e Foreste-Gruppo Volontari Emergenze), Croce Rossa Italiana e Volontariato Pantere Verdi di Catania.

  

L'area utilizzata dai nostri volontari è un campo appositamente realizzato con i fondi del Dipartimento Regionale di Protezione Civile Servizio Provincia di Catania, come area di accoglienza per la popolazione e come ammassamento per i soccorritori.

Fin dall'inizio dell'esercitazione si è cercato di rendere il più possibile reali le eventuali calamità ed emergenze. L'esperienza ha fatto sì che il tempo, primo nemico in caso di calamità, fosse il più possibile gestito: infatti sono state realizzate delle squadre fin dai primi minuti dell'esercitazione, ognuna col proprio compito, dall'allestimento al pronto intervento.

Assicurati per la prima accoglienza alloggi, nutrimento, assistenza medica, comunicazioni, gestione soccorsi e organizzazione logistica, sono iniziate nel secondo pomeriggio le prime simulazioni che hanno avuto come scenari

incidenti stradali e incendi, nonchè terremoti e ricerca dispersi.

Le esercitazioni, che si sono protratte fino alla mattina seguente, hanno visto in azione squadre di primo soccorso, squadre tecniche e di messa in sicurezza, squadra cinofila e sala radio che, grazie alla competenza aquisita nel tempo, sono riuscite a coordinarsi nel migliore dei modi e nel minor tempo possibile.

 

 

 

 

 

 

Il campo si è concluso con delle piccole dimostrazioni al pubblico da parte delle squadre di antincendio, tecnica e primo soccorso.

Durante la cerimonia conclusiva sono stati consegnati gli attestati di merito ai volontari ed abbiamo potuto ringraziare le Autorità comunali e territoriali che hanno reso possibile anche per quest'anno l'attività.

Ancora una valida esperienza formativa che ci ha permesso di accrescere generosità e professionalità, la base del vero volontariato.  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Clicca qui per vedere altre immagini!