<typohead type="2">“FESTA DE NOANTRI”<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" /></typohead>

 

da lunedì 18 a domenica 24 luglio

 

 

Quest’anno Nuova Acropoli ha partecipato attivamente ad una delle feste più tradizionali ed antiche di Roma, la Festa de Noantri che si svolge a luglio nel quartiere di Trastevere.

 

Una leggenda narra che alcuni portuali, pescando sulle rive del Tevere, verso la metà di luglio di un imprecisato anno, raccolsero dal fiume una cassa al cui interno c’era una preziosa statua della Madonna. I pescatori, estasiati, si affrettarono a trasferirla nella chiesa di Sant’Agata, dove ancor oggi risiede. Da quel giorno, il sabato successivo alla festa del Carmelo, la statua viene portata in processione attraverso tutte le vie del rione Trastevere, per giungere a S. Crisogono dove riposa per otto giorni, prima di tornare al suo posto.

 

 

I volontari della nostra Associazione sono stati impegnati su più fronti, con visite guidate per il quartiere, una mostra didattica e uno stand operativo ed informativo di Protezione Civile.

MOSTRA DIDATTICA<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />

 

La mostra didattica dal titolo: IL TEVERE RACCONTA LA SUA STORIA: ieri, oggi, domani illustrava il fiume Tevere con 26 pannelli, che riguardavano vari aspetti:

 

<typolist>

 quello storico e mitologico, come simbolo di vita, mezzo per lo sviluppo di una civiltà.

quello del microambiente, ancora ricco di abitanti in flora e fauna.

quello del commercio, di cui è stato attivo strumento, e archeologico, prezioso mezzo di studio, grazie ai resti dei porti con le relative dogane e la nascita del Monte dei Cocci a Testaccio

ed infine quello dedicato al fiume ispiratore, il Tevere nei cuori degli artisti, occasione di riflessione sulla bellezza di Roma, così come sulla vita e sulla morte, con immagini e poesie sul fiume.

</typolist>

 

La mostra, ad ingresso libero, è rimasta aperta tutta la settimana dalle 18:00 alle 21:00, ricevendo grandi consensi da un pubblico numeroso ed interessato.

 

 

<typohead type="2">PASSEGGIATE GUIDATE PER IL RIONE TRASTEVERE</typohead>

 

Abbiamo avuto l’opportunità, con le numerosissime persone che ci hanno accompagnato in queste tre serate (circa 150), di passeggiare per Trastevere, accompagnati da poesie e danze, oltre che da una guida, tutti volontari di Nuova Acropoli, godendoci appieno l’estate romana.

 

Le tre visite riguardavano:

 

<typolist>

Le Madonnelle de’ Trastevere

I poeti, i ponti e la storia del rione

L’isola Tiberina, isola della salute

</typolist>

 

Queste passeggiate artistico-culturali erano accompagnate dal Rione Danzante di Nuova Acropoli, che con costumi d’epoca, attraverso balli, poesie e scenette, raccontava la vita del quartiere, le leggende e gli aneddoti meno noti.

 

<typohead type="3">STAND INFORMATIVO DI PROTEZIONE CIVILE</typohead>

 

I volontari in Protezione Civile di Nuova Acropoli hanno contribuito al regolare svolgimento della Festa de Noantri, essendo presenti sia con uno stand esplicativo ed operativo, in Piazza Belli, con la proiezione di brevi filmati e dimostrazioni di primo soccorso, ma anche con un pattugliamento a piedi e in bicicletta delle zone più frequentate da romani e turisti in occasione di questa festività.

Ma soprattutto trasmettendo una cultura della prevenzione e sensibilizzando sul comportamento da tenere in caso di calamità.